Impara il cinese gratis — Lezione 48

Lezione 48 di 360

I caratteri di oggi:

免午妹黄一〇二十七八九儿人三女士千万亿么个上下子口马也工大小卫五六月日王认不中文见友今天父太什木牙艺夫水手四生号汉对白用他它们母古叫兰民包术发司好吗问先老师百年兴会她早再妈忙名字刚军守农向导机杂你医两我李张识没听位弟男技来身体作员姓英明的爸姐朋呢和陈周林波京学者画货贵星很说语怎点是律孩亲胡面请高起能爱哥海留险家您晚都清做职探理商期谢博零慢

Questa è la parte 3 di 5 lezioni di riepilogo. Tutti i caratteri sono ordinati in base al numero di tratti. Per favore, ripassa anche tutti i punti grammaticali come spiegati nei riquadri "Struttura della frase" che trovi di seguito.

Da ricordare

Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
miǎn
Significato Aiuto
Non dovrebbe, non essere permesso
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Mezzogiorno
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
mèi
Significato Aiuto
Sorella, sorella minore
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
huáng
Significato Aiuto
-Huang, un cognome (il cognome n.7 più comune)
-Giallo; pornografico (in questa lezione, non è usato con questi significati)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto


ATTENZIONE: Quando da solo, prima di o alla fine di una parola o di una frase, si pronuncia nel primo tono. Quando precede un primo, un secondo o un terzo tono, si pronuncia nel quarto tono. Si pronuncia nel secondo tono quando è seguito da un quarto tono.
Significato Aiuto
Uno
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
líng
Significato Aiuto
Zero (usato perlopiù nei numeri)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
èr
Significato Aiuto
Due
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shí
Significato Aiuto
Dieci
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto


ATTENZIONE: quando precede un quarto tono, come alternativa non obbligatoria, si può pronunciare nel secondo tono.
Significato Aiuto
Sette
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto


ATTENZIONE: quando precede un quarto tono, come alternativa non obbligatoria, si può pronunciare nel secondo tono.
Significato Aiuto
Otto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
jiǔ
Significato Aiuto
Nove
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
-r
Significato Aiuto
[suffisso] Segno che indica l'aggiunta fonetica "r", chiamata erhua o erizzazione, alla fine del carattere che precede
Pronuncia Aiuto
ér
Significato Aiuto
Bambino, figlio
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
rén
Significato Aiuto
Persona
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
sān
Significato Aiuto
Tre
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
-Donna
-In questa lezione è il primo carattere della parola 女士 ("Signora")
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shì
Significato Aiuto
-Soldato; una persona addestrata in un determinato campo
-In questa lezione è il secondo carattere della parola 女士 ("Signora")
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
qiān
Significato Aiuto
Mille
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
wàn
Significato Aiuto
Diecimila
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Cento milioni
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
me
Significato Aiuto
[affisso] Suffisso usato in particelle interrogative, pronomi e avverbi
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Classificatore usato prima di nomi che non hanno classificatori propri o, nel caso di alcuni nomi, in alternativa ai loro propri classificatori
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shàng
Significato Aiuto
Superiore, in alto (in questa lezione, non è usato con questi significati)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
xià
Significato Aiuto
Sotto, giù (in questa lezione, non è usato con questi significati)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Figlio
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
kǒu
Significato Aiuto
Bocca
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
-Cavallo
-Un cognome
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Anche
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
gōng
Significato Aiuto
Lavoro
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Grande
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
xiǎo
Significato Aiuto
Piccolo
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
wèi
Significato Aiuto
Difendere
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Cinque
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
liù
Significato Aiuto
Sei
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
yuè
Significato Aiuto
-Mese
-Luna
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
-Giorno
-Sole
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
wáng
Significato Aiuto
-Wang, un cognome (in effetti il cognome n.1 più comune!)
-Re, monarca, imperatore (in questa lezione, non è usato con questi significati)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
rèn
Significato Aiuto
Riconoscere, sapere
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto


ATTENZIONE: Si pronuncia nel secondo tono quando precede un quarto tono.
Significato Aiuto
Usato come avverbio di negazione
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
zhōng
Significato Aiuto
Centro, al centro; in, tra
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
wén
Significato Aiuto
Cultura; scrittura
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
jiàn
Significato Aiuto
Vedere
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
yǒu
Significato Aiuto
Amico
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
jīn
Significato Aiuto
Ora, oggi
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
tiān
Significato Aiuto
Giorno
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Padre
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
tài
Significato Aiuto
Troppo; estremamente; molto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shén
Significato Aiuto
Primo carattere della parola 什么 ("cosa, che"). Preso da solo, non ha nessun significato.
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Albero; legno, legname
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Dente
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Arte
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Una persona impegnata in un lavoro manuale
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shuǐ
Significato Aiuto
Acqua; un termine generale per fiumi o laghi o mari ecc.
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shǒu
Significato Aiuto
Mano; una persona che fa o è brava in un determinato lavoro
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Quattro
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shēng
Significato Aiuto
-Usato come suffisso di alcuni nomi che indicano categorie di persone
-In questa lezione è il secondo carattere delle parole 先生 ("Signor") e 医生 ("Medico")
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
hào
Significato Aiuto
Numero; data
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
hàn
Significato Aiuto
Gruppo etnico Han; Dinastia Han (206 a.E.V.-220 E.V.)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
duì
Significato Aiuto
[aggettivo] Corretto, giusto (comunque, in questa lezione è usato solo come primo carattere della parola 对不起)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
bái
Significato Aiuto
[aggettivo] Chiaro; bianco
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
yòng
Significato Aiuto
Usare, utilizzare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Lui
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Esso
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
men
Significato Aiuto
Usato per formare il plurale:
1. Dopo un pronome personale;
2. Dopo un nome che si riferisce a persone
ATTENZIONE: Non viene utilizzato quando il nome è preceduto da un numero o da un rafforzativo
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Madre
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Antico; paleo-; archeo-
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
jiào
Significato Aiuto
Chiamare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
lán
Significato Aiuto
Orchidea
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
mín
Significato Aiuto
Civili; persone
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
bāo
Significato Aiuto
Pacchetto; sacchetto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shù
Significato Aiuto
Arte
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Capelli
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Gestire, prendere in carico, assistere a
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
hǎo
Significato Aiuto
Bene
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
ma
Significato Aiuto
Usato alla fine di una frase per trasformarla in una domanda
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
wèn
Significato Aiuto
Chiedere, domandare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
xiān
Significato Aiuto
-Prima di tutto, in anticipo
-In questa lezione è il primo carattere della parola 先生 ("Signor")
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
lǎo
Significato Aiuto
-Vecchio
-Usato come prefisso:
1. Rivolgendosi a persone indicando rispetto;
2. Indicando il livello di anzianità tra fratelli e sorelle
-In questa lezione è il primo carattere della parola 老师 ("Insegnante")
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shī
Significato Aiuto
-Insegnante; esempio; persona esperta in una determinata professione
-In questa lezione è il secondo carattere della parola 老师 ("Insegnante")
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
bǎi
Significato Aiuto
Cento
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
nián
Significato Aiuto
Anno
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
xìng
Significato Aiuto
Eccitazione
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
huì
Significato Aiuto
[verbo] Saper fare (dopo apprendimento)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Lei
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
zǎo
Significato Aiuto
-[saluto] Buongiorno (fino alle 8-9 di mattina)
-[aggettivo] Presto, in anticipo
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
zài
Significato Aiuto
Ancora una volta
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Mamma, madre
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
máng
Significato Aiuto
[aggettivo] Occupato
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
míng
Significato Aiuto
Nome; famoso
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Carattere, parola
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
gāng
Significato Aiuto
Duro, forte
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
jūn
Significato Aiuto
forze armate
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shǒu
Significato Aiuto
Fare la guardia, difendere
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
nóng
Significato Aiuto
Agricoltura; contadino
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
xiàng
Significato Aiuto
Direzione
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
dǎo
Significato Aiuto
Guidare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Macchina, motore
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Varie, miste
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Tu
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
-[nome] Medicina; medico
-[verbo] Curare
-In questa lezione è il primo carattere della parola 医生 ("Medico")
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
liǎng
Significato Aiuto
Due.
viene generalmente utilizzato prima di classificatori.
Non usare .
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Io; me
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
-Li, un cognome (il cognome n.2 più comune)
-Prugna, susina; susino (in questa lezione, non è usato con questi significati)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
zhāng
Significato Aiuto
-Zhang, un cognome (il cognome n.3 più comune)
-Aprire; ingrandire; classificatore per oggetti piatti, fogli (in questa lezione, non è usato con questi significati)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shí
Significato Aiuto
Conoscere; conoscenza
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
méi
Significato Aiuto
[avverbio] Usato per indicare che un'azione o una situazione non si è verificata
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
tīng
Significato Aiuto
[verbo] Ascoltare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
wèi
Significato Aiuto
Classificatore per le persone indicante rispetto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Fratello, fratello minore
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
nán
Significato Aiuto
Maschio, uomo
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Abilità, tecnica
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
lái
Significato Aiuto
Venire
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shēn
Significato Aiuto
Corpo
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Corpo, parte del corpo
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
zuò
Significato Aiuto
Scrivere, comporre; fare, formare; scritti, opera
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
yuán
Significato Aiuto
Una persona impegnata in un campo di attività
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
xìng
Significato Aiuto
Cognome (sostantivo); il cognome è (verbo)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
yīng
Significato Aiuto
Gran Bretagna; inglese
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
míng
Significato Aiuto
-[sostantivo] Immediatamente successivo nel tempo
-[aggettivo] Chiaro, distinto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
de
Significato Aiuto
[particella] Usato tra un modificatore e un sostantivo
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Papà, padre
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
jiě
Significato Aiuto
Sorella, sorella maggiore
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
péng
Significato Aiuto
Amico
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
ne
Significato Aiuto
Usato alla fine di una frase interrogativa a indicare una domanda ellittica
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
E, insieme a
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
chén
Significato Aiuto
-Chen, un cognome (il cognome n.5 più comune)
-Mettere in mostra; stantio, vecchio (in questa lezione, non è usato con questi significati)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
zhōu
Significato Aiuto
-Zhou, un cognome (il cognome n.10 più comune)
-Settimana
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
lín
Significato Aiuto
-Foresta, boschi, boschetto
-Lin, un cognome
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Onda
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
jīng
Significato Aiuto
Capitale di un paese
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
xué
Significato Aiuto
Studiare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
zhě
Significato Aiuto
Usato dopo un aggettivo o un verbo come sostituto di una persona o di una cosa
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
huà
Significato Aiuto
Dipingere; disegnare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
huò
Significato Aiuto
Merci, merce
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
guì
Significato Aiuto
-Costoso, caro; molto apprezzato, prezioso; nobile, onorevole
-Tuo (termine di rispetto usato in espressioni formali)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
xīng
Significato Aiuto
Stella
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
hěn
Significato Aiuto
Molto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shuō
Significato Aiuto
Parlare, dire
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Linguaggio
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
zěn
Significato Aiuto
Perché, come
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
diǎnr
Significato Aiuto
[classificatore] Indica una piccola quantità, poco
Pronuncia Aiuto
diǎn
Significato Aiuto
Luogo, punto (in questa lezione, non è usato con questi significati)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shì
Significato Aiuto
-[verbo] Essere
-Questo verbo lega due cose indicando che sono identiche o che la seconda spiega o afferma la prima
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Legge
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
hái
Significato Aiuto
Bambino, bambina
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
qīn
Significato Aiuto
Genitore
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
-Baffi, barba
-Hu, un cognome
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
miàn
Significato Aiuto
Farina di frumento
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
qǐng
Significato Aiuto
Per favore
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
gāo
Significato Aiuto
Alto; di alto livello, di alto grado
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
In questa lezione è usato solo come terzo carattere della parola 对不起
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
néng
Significato Aiuto
Potere
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
ài
Significato Aiuto
Amare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Fratello, fratello maggiore
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
hǎi
Significato Aiuto
Mare; grande lago
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
liú
Significato Aiuto
Studiare all'estero
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
xiǎn
Significato Aiuto
Un luogo di difficile accesso; pericolo
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
jiā
Significato Aiuto
Famiglia; casa; una persona o una famiglia impegnata in un determinato mestiere; uno specialista in un determinato campo
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
nín
Significato Aiuto
Tu (indicando rispetto)
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
wǎn
Significato Aiuto
-Sera (dopo il tramonto)
-Tardi; arrivare tardi
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
dōu
Significato Aiuto
Tutti
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
qīng
Significato Aiuto
Chiaro; distinto
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
zuò
Significato Aiuto
Fare, fabbricare, produrre; fare, lavorare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
zhí
Significato Aiuto
Ufficio, posto, posizione
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
tàn
Significato Aiuto
Esplorare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Mettere in ordine, pulire, sistemare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
shāng
Significato Aiuto
Commercio; commerciante
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Un periodo di tempo
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
xiè
Significato Aiuto
Ringraziare
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto

Significato Aiuto
Abbondante; avere una vasta conoscenza di
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
líng
Significato Aiuto
Zero
Carattere Aiuto
Pronuncia Aiuto
màn
Significato Aiuto
Lento

Descrizione ed esempi

Struttura della frase 1
La regola TTT
Lezione 8

La regola TempoTempoTempo si applica alle date in cinese:

la parola che indica un periodo di tempo più lungo viene prima.


Struttura della frase 2
Il complemento di risultato - Parte 1
Lezione 12

Il complemento di risultato ha la seguente struttura:

Azione (verbo) + Risultato (verbo o aggettivo)

Questa struttura è usata per indicare il risultato dell'azione espressa da un verbo.

Esempio

明白

:
azione (l'ascoltare)
明白:
risultato (il comprendere)

Come vedremo, per indicare il risultato di un'azione possono essere utilizzati sia verbi che aggettivi.

Forma negativa

La forma negativa del complemento di risultato è formata ponendo l'avverbio di negazione prima del verbo che indica l'azione, a indicare che non si è raggiunto il risultato previsto.

Esempio

明白

Il verbo che indica l'azione e il verbo/aggettivo che mostra il risultato sono collegati strettamente e nessun altro elemento può essere inserito fra di loro, compreso.

Quanto segue sarebbe un errore

* 明白


Struttura della frase 3
Frase con predicato verbale
Lezione 16

Una frase con predicato verbale è una frase con un verbo come elemento principale del suo predicato. Se il verbo regge un oggetto, l'oggetto di solito segue il verbo.

Soggetto
Verbo
Oggetto
医生
Soggetto
老师
Verbo
Oggetto<

Struttura della frase 4
La frase con “是” - Parte 1
Lezione 17

La frase con "" è una frase con il predicato composto dal verbo insieme al suo oggetto. La sua forma base è "AB".

Esempio

医生


Struttura della frase 5
La frase con “是” negativa
Lezione 17

La forma negativa della frase con "" è formata mettendo l'avverbio di negazione prima di .

Esempio

你们医生


Struttura della frase 6
La frase con “是” - Parte 2
Lezione 17

Il verbo lega due cose, indicando che sono identiche o che la seconda spiega o descrive la prima.

Entrambe le forme "AB" e "BA" sono corrette, ma i loro significati sono leggermente diversi fra loro. Esempi:

Esempio

先生
Il punto qui è qual è il mio nome.

先生
Il punto qui è invece chi ha quel nome.


Struttura della frase 7
“是” per dare enfasi
Lezione 17

, enfatizzato, può essere usato come avverbio per indicare certezza. Ad esempio, in una frase con predicato verbale può essere anteposto al verbo.

Esempio


significato: la amo davvero.


Struttura della frase 8
Cognomi
Lezione 17

è anche un cognome cinese, anche se per niente comune. I cognomi devono essere anteposti ai titoli. Quindi supponiamo di trovare un insegnante il cui cognome è . La chiameremmo 老师 (ovvero COGNOME + TITOLO) e diremmo cacofonicamente "老师".


Struttura della frase 9
Modificatore+的+Sostantivo
Lezione 18

Il modificatore (cioè qualsiasi parola, frase o proposizione ad eccezione di congiunzioni, particelle grammaticali, interiezioni ed esclamazioni) è usato in questa struttura per qualificare o modificare un sostantivo (testa del sintagma). è posto tra il modificatore e la testa del sintagma.

MODIFICATORE + + SOSTANTIVO

Per semplificare l'apprendimento, gli esempi saranno suddivisi come segue:

  • Pronome+的+Sostantivo
  • Nome+的+Sostantivo
  • Sostantivo+的+Sostantivo
  • Parola temporale+的+Sostantivo
  • Luogo+的+Sostantivo
  • Verbo+的+Sostantivo
  • Aggettivo+的+Sostantivo
  • Avverbio+的+Sostantivo
  • Preposizione+Oggetto+的+Sostantivo
  • Onomatopea+的+Sostantivo
  • Frase+的+Sostantivo

IMPORTANTE: ricorda che la testa del sintagma (sostantivo) va sempre posizionata DOPO .


Struttura della frase 10
Pronome+的+Sostantivo
Lezione 18

Si usa questa struttura per indicare proprietà, possesso, appartenenza, relazione o simili.

Prendiamo come esempio il sintagma "la mia insegnante". Poiché "mia" è il pronome possessivo che si riferisce a "io", in cinese diremmo letteralmente "io insegnante"" (la presenza dell'articolo "la" è solo un'esigenza grammaticale italiana, in cinese non esistono particelle corrispondenti agli articoli determinativi).

"La mia insegnante": io insegnante

ovvero:

老师

:
modificatore
老师:
testa del sintagma

Pronomi personali usati come modificatori:

Cinese
Italiano
mio, mia, miei, mie
Cinese
Italiano
tuo, tua, tuoi, tue
Cinese
Italiano
suo, sua, suoi, sue (di lui)
Cinese
Italiano
suo, sua, suoi, sue (di lei)
Cinese
Italiano
suo, sua, suoi, sue (di animale o cosa)
Cinese
我们
Italiano
nostro, nostra, nostri, nostre
Cinese
你们
Italiano
vostro, vostra, vostri, vostre
Cinese
他们
Italiano
loro (di uomini, o di donne e uomini)
Cinese
她们
Italiano
loro (di donne)
Cinese
它们
Italiano
loro (di cose o animali)

Struttura della frase 11
Flessione in cinese?
Lezione 18

Il concetto della grammatica italiana di flessione è completamente INESISTENTE in cinese, sia per quanto riguarda la coniugazione dei verbi che per quanto riguarda il genere (maschile e femminile) e il numero (singolare e plurale) di articoli, sostantivi, aggettivi e pronomi.

Ne deriva che la frase cinese 老师 può significare:

老师

Il mio insegnante

I miei insegnanti

La mia insegnante

Le mie insegnanti

La buona notizia, dunque, è che in cinese puoi dimenticare pure tutte le regole italiane sulla flessione!


Struttura della frase 12
Nome+的+Sostantivo
Lezione 18

Si usa questa struttura per indicare proprietà, possesso, appartenenza, relazione o simili.

Esempi di nomi propri o titoli usati come modificatori:

Cinese
Maria
Italiano
di Maria
Cinese
老师
Italiano
dello insegnante/della insegnante/degli insegnanti/delle insegnanti
Cinese
医生
Italiano
del dottore/della dottoressa/dei dottori/delle dottoresse

Esempi

Maria 爱人
Antonio 爱人
Antonio 女人
老师爱人
老师女人
老师医生
医生老师


Struttura della frase 13
Modificatore senza 的
Lezione 20

Quando un pronome personale è usato come modificatore e la testa del sintagma è una parola che indica parenti, parti del corpo o unità, gruppi, collettività a cui appartiene il pronome, la particella strutturale può essere omessa.

Esempi

Entrambe corrette:

妈妈
妈妈


Struttura della frase 14
La frase con il predicato aggettivale
Lezione 23

La frase con il predicato aggettivale è una frase con un aggettivo come predicato. Questo tipo di frase descrive lo stato in cui si trova una persona o una cosa. Non è usato per unire il predicato al soggetto. In una frase affermativa il predicato aggettivale è solitamente preceduto da , che in questo caso ha solo valore grammaticale senza nessun significato (la sua assenza, al contrario, implicherebbe contrasto o paragone).

Esempi


老师

L'assenza di , implicherebbe contrasto o paragone.

Esempio

老师

Tuttavia, rispondendo a una domanda ad alternativa, può essere omesso.

Esempio

A:
医生
B:
医生

viene utilizzato prima del predicato per formare la negazione.

Esempio

A:
医生
B:
医生

Struttura della frase 15
Avverbio “也”
Lezione 24

L'avverbio deve essere posizionato dopo il soggetto e prima del predicato.

Esempio

老师


Struttura della frase 16
Domanda ellittica con “呢”
Lezione 24

Domande ellittiche possono essere formate aggiungendo la particella dopo un sostantivo, un pronome o un sintagma nominale. Il significato di questo tipo di domande è determinato dal contesto.

Esempio

医生

ovvero: "E tu? Che lavoro fai?"

Questo tipo di domanda da sola senza alcun contesto, si riferirebbe al luogo dove si trova qualcuno o qualcosa. Ad esempio, se incontrassi Maria e le chiedessi "Lucia", significherebbe "E Lucia?"


Struttura della frase 17
Avverbio “都”
Lezione 24

L'avverbio deve essere posizionato dopo il soggetto e prima del predicato. Di regola, indica tutte le persone o cose a cui fa riferimento il sostantivo (o sintagma nominale) che lo precede.

Esempi

corretta: 他们认识
sbagliata: 认识他们


Struttura della frase 18
Avverbi “也” e “都” usati insieme
Lezione 24

Quando entrambi gli avverbi e sono usati per modificare lo stesso predicato, viene prima di .

Esempio

她们医生


Struttura della frase 19
La congiunzione “和”
Lezione 25

La congiunzione è generalmente usata per collegare solo sostantivi, nomi, pronomi o sintagmi nominali. Non può essere usata per congiungere frasi.

Esempio


Struttura della frase 20
La costruzione Soggetto-Predicato - Parte 1
Usata come predicato di una frase
Lezione 29

Una costruzione soggetto-predicato può essere usata come soggetto, oggetto o predicato di una frase. Qui prestiamo particolare attenzione al suo utilizzo come predicato di una frase.

Quando una frase ha come predicato una costruzione soggetto-predicato, la persona o la cosa denotata dal soggetto di questa costruzione soggetto-predicato è spesso in stretta relazione con il soggetto dell'intera frase.

Esempio

身体

:
Soggetto della frase
身体:
Costruzione soggetto-predicato (usata come predicato della frase)
身体:
Soggetto della costruzione soggetto-predicato
:
Predicato della costruzione soggetto-predicato

Struttura della frase 21
Modificatori avverbiali
Lezione 30

Un modificatore avverbiale è usato per modificare un verbo o un aggettivo. Oltre agli avverbi, anche gli aggettivi, le parole temporali e le costruzioni preposizionali possono essere usati come modificatori avverbiali. Di solito precedono la parte che viene modificata.

Esempi di avverbi usati come modificatori avverbiali

他们

他们:
Soggetto
:
Modificatore avverbiale
:
Verbo

:
Soggetto
:
Modificatore avverbiale
:
Aggettivo

Esempio di parola temporale usata come modificatore avverbiale

他们今天

他们:
Soggetto
今天:
Modificatore avverbiale
:
Verbo

Struttura della frase 22
Parole temporali usate come modificatori avverbiali
Lezione 30

Le parole temporali sono sostantivi o locuzioni numero+classificatore che indicano un momento temporale.

Possono essere usate come soggetti, oggetti, predicati, modificatori, teste del sintagma in una struttura "", complementi o modificatori avverbiali. Qui prestiamo particolare attenzione al loro utilizzo come modificatori avverbiali.

Quando vengono usate come modificatori avverbiali, le parole temporali vengono generalmente prima dell'elemento principale del predicato.

Esempio

他们今天

Tuttavia, quando si vuole dare speciale enfasi alla parola temporale, questa può essere spostata prima del soggetto all'inizio della frase.

Esempio

今天他们
(enfasi su 今天)


Struttura della frase 23
La frase con predicato nominale - Parte 1
Lezione 30

La frase con predicato nominale è una frase in cui l'elemento principale del predicato è un sostantivo, un sintagma nominale o una locuzione costituita da un numero e un classificatore.

In frasi affermative, non è usato ( è usato in frasi con predicato verbale).

Questo tipo di frase viene utilizzato principalmente per indicare l'ora, l'età, il luogo di nascita e la quantità.

Esempio

今年2001

今年:
soggetto
2001:
predicato nominale

Struttura della frase 24
Parole temporali usate come soggetti
Lezione 30

Le parole temporali possono essere usate come soggetti, oggetti, predicati, modificatori, teste del sintagma in una struttura "", complementi o modificatori avverbiali. Qui prestiamo particolare attenzione al loro utilizzo come soggetti.

Esempio

今天三月

今天:
soggetto

Struttura della frase 25
Parole temporali usate come predicati
Lezione 30

Qui prestiamo particolare attenzione all'uso delle parole temporali come predicati.

Esempio

今天三月

三月:
predicato nominale

Struttura della frase 26
Parole temporali usate come modificatori
Lezione 30

Le parole temporali possono essere usate come soggetti, oggetti, predicati, modificatori, teste del sintagma in una struttura "", complementi o modificatori avverbiali. Qui prestiamo particolare attenzione al loro utilizzo come modificatori.

Esempio

明年今天

明年:
modificatore

Struttura della frase 27
Parole temporali usate come teste del sintagma in una struttura "的"
Lezione 30

Le parole temporali possono essere usate come soggetti, oggetti, predicati, modificatori, teste del sintagma in una struttura "", complementi o modificatori avverbiali. Qui prestiamo particolare attenzione al loro utilizzo come teste del sintagma in una struttura "".

Esempio

明年今天

今天:
testa del sintagma

Struttura della frase 28
La frase con predicato nominale - Parte 2
Lezione 30

La forma negativa di una frase con predicato nominale si ottiene ponendo tra il soggetto e il predicato, il che la rende allo stesso tempo una frase con predicato verbale.

Esempi

十二月星期五
今天


Struttura della frase 29
Parole temporali usate come oggetti
Lezione 30

Le parole temporali possono essere usate come soggetti, oggetti, predicati, modificatori, teste del sintagma in una struttura "", complementi o modificatori avverbiali. Qui prestiamo particolare attenzione al loro utilizzo come oggetti.

Esempio

今天星期天

星期天:
oggetto

Struttura della frase 30
Locuzioni Numero+Classificatore usate come modificatori
Lezione 34

Nel cinese moderno, generalmente i numeri non vengono usati per modificare direttamente i sostantivi. È necessario inserire specifici classificatori tra di loro.

Esempi


技师
律师


Struttura della frase 31
Omissione del classificatore - Parte 1
Lezione 34

In determinate circostanze, il classificatore tra un numero e un sostantivo viene spesso omesso. Qui prestiamo particolare attenzione a una situazione specifica: quando il numero è molto grande e il sostantivo si riferisce a persone, il classificatore può essere (e di solito lo è) omesso.

Esempi

朋友
医生
亿


Struttura della frase 32
Particella interrogativa “什么”
Lezione 35

Una particella interrogativa può essere utilizzata per fare una domanda e viene collocata nella posizione della frase dove è prevista la risposta. Pertanto, l'ordine dei vocaboli della risposta è lo stesso di quello della domanda, con l'effettiva risposta nella posizione in cui era la particella interrogativa. Qui prestiamo particolare attenzione alla particella interrogativa 什么.

  1. 什么, usata da sola come particella interrogativa, si riferisce a cose.

    Esempio

    Domanda: 什么

    Risposta:

    Come avrai notato, l'ordine delle parole è lo stesso sia nella risposta che nella domanda. Infatti, la particella interrogativa 什么 si trova nella stessa posizione della cosa chiesta (cioè il cognome ).

  2. 什么, quando usata come particella interrogativa prima di sostantivi, può riferirsi sia a cose che a persone.

    Esempi

    什么? (Che persona è?)
    什么工作? (Quale lavoro?)


Struttura della frase 33
La frase con sintagmi verbali in serie - Parte 1
Lezione 43

Se una frase con predicato verbale è composta da due (o più) sintagmi verbali che condividono lo stesso soggetto, la si definisce frase con sintagmi verbali in serie.

Esempio

面包

:
soggetto
:
primo sintagma verbale
面包:
secondo sintagma verbale

Struttura della frase 34
La frase con sintagmi verbali in serie - Parte 2
Indicante lo scopo di un'azione
Lezione 43

In questo tipo di frase con sintagmi verbali in serie, il secondo sintagma indica lo scopo dell'azione indicata dal primo.

Esempio

面包

:
soggetto
:
azione
面包:
scopo dell'azione


È tutto per oggi. Spero ti stia piacendo il mio sito. Se hai però la necessità di lezioni personalizzate e vuoi la mia guida per una pronuncia perfetta, clicca qui.

IMPORTANTE: Se nelle pubblicità contenute in questa pagina c'è qualcosa di inappropriato, per favore avvisami immediatamente (anche anonimamente) cliccando qui.


Lezione 48 di 360

Grazie!

WearYourChineseName.com - di Giuseppe Romanazzi
Biaoyu Business Consulting Services LTD
Shanghai, Cina
Copyright © 2001-2021 Tutti i diritti riservati
Pagina iniziale wearyourchinesename.com
| Chi siamo | Privacy | Mappa del sito | Italiano English |


Lezioni di cinese su WhatsApp?

Lezioni di cinese online

WhatsApp:
Email:
Il tuo prof online